Acqua, aumenti dimezzati ma Acea Ato 5 non rimborsa gli utenti


Da L’Inchiesta Quotidiano del 6 luglio 2021

Nuove tariffe, Acea Ato 5 non sta rimborsando gli utenti.
Guardate con attenzione la bolletta dell’acqua. Dovrebbe esserci il conguaglio per l’anno 2020: Acea cioè, oltre a fatturare i consumi non ancora contabilizzati, dovrebbe restituirvi la differenza pagata lo scorso anno tra le tariffe più alte (aumento del 7,7%) che ha applicato e quelle più basse (aumento del 4,2%) che hanno deliberato i sindaci lo scorso mese di marzo. E’ possibile però che non troverete nulla, come abbiamo avuto modo di verificare su alcune bollette passateci per mano.

Per quanto abbiamo visto, il gestore idrico ha applicato le nuove tariffe (più basse) solo sui consumi non ancora fatturati, mentre per il pregresso 2020 già pagato a tariffa più alta non ha fatto alcun conguaglio a vantaggio degli utenti. Benché dal 10 marzo la Conferenza dei sindaci abbia stabilito che la tariffa provvisoriamente applicata nel 2020 era eccessiva e ha praticamente dimezzato l’aumento rispetto al 2019, Acea Ato 5 non sta mostrando alcuna fretta a restituire i soldi agli utenti. Problema di letture? Beh, se non vengono fatte poi tutto risulta molto comodo.
Ad ogni modo, pensate se fosse accaduto il contrario. Se i sindaci, a marzo scorso, avessero deliberato un aumento delle tariffe per il 2020 e il 2021, secondo voi, Acea Ato 5 avrebbe atteso mesi e mesi per applicare i rincari o lo avrebbe fatto a stretto giro, fin dalla prima fattura emessa, per recuperare la differenza non incassata dal 1° gennaio 2020 a giugno 2021?

Se le tariffe adottate dai Sindaci vanno applicate immediatamente anche in attesa della definitiva approvazione che deve fare l’Arera – cosa che Acea sa benissimo – perché si applicano solo a metà? Perché non si procede “immediatamente” al riconteggio (conguaglio) delle precedenti fatturazioni? Perché Acea Ato 5 trattiene somme che dal 10 marzo non le sono più dovute e prende tempo nel restituirle? Per gli utenti la solleciti e messa in mora sono automatici. Per Acea?

Semplifichiamo la questione con una domanda: quando saranno restituiti agli utenti i soldi pagati in più con le tariffe ora riviste?
Cesidio Vano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...