Frosinone. Multe, strisce blu e scarso buonsenso.


Da La Provincia Quotidiano del 13 aprile 2018

di Cesidio Vano
Sarebbe una questione di buonsenso, ma il buonsenso è merce sempre più rara a trovarsi. Se si parla di Frosinone e si parla di strisce blu, poi, la cosa è missione davvero ardua.
Dunque accade questo: il giovedì, giorno di mercato settimanale, il parcheggio di piazzale Europa (e parte anche della carreggiata stradale) viene occupato dalle bancarelle, alcuni tratti viari vengono chiusi e il traffico – è cosa nota – viene deviato sulle strade laterali. Chi è costretto a transitare da quelle parti sa i disagi (e i santi che se ne vanno) per la viabilità e per il parcheggio. Ecco: il parcheggio. Perché integerrimi e ligi al dovere, proprio il giovedì mattina si presentano in zona gli ausiliari del traffico e multano chi, sulle strisce blu (le uniche rimaste disponibili con gli stalli liberi occupati dal mercato), non espone il tagliando o lo espone con il tempo ormai scaduto. Ma non sarebbe il caso, al giovedì e visto il mercato, di sospendere la sosta a pagamento? E’ questione di buonsenso ma anche di Codice della strada che consente gli stalli a pagamento a patto che nella zona vi sia anche un parcheggio libero.
Ha senso, dunque, l’area a pagamento quando piazzale Europa è sgombero dagli ambulanti: parcheggi lì e fai due passi a piedi se non vuoi pagare; stacchi il ticket se vuoi fermarti più comodo e più vicino a via Marittima. Ma al giovedì, con tutta la zona nel caos, le cose dovrebbero cambiare, anche perché vengono meno quegli spazi liberi che danno senso agli altri a pagamento. E vengono meno non solo sulla piazza: anche su tutta via Vado del Tufo c’è il divieto di sosta sulle aree che nel resto della settimana fungono da stallo libero per le auto, così come in tutte le strade vicine o interessate dal mercato, centinaia di posti auto in meno con il solo parcheggio vicino alla Questura che è insufficiente.
E’ giusto pagare per un servizio (le strisce blu) ma è assurdo pretendere soldi per un disservizio. E al giovedì per gli automobilisti che in zona Europa sono costretti a transitare e a parcheggiare per necessità di lavoro, sono solo disagi. Buonsenso, dicevamo. Raro a trovarsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...