Gesù Bambino di Gallinaro. Samuele Morcia: il Papa manifesta una dottrina contraria agli insegnamenti autentici. Ecco i principi e l’identità della Chiesa universale della Nuova Gerusalemme fondata per “difendere l’insegnamento di Cristo”


FR2001_026Da La Provincia Quotidiano del 20 gennaio 2016

di Cesidio Vano
«Il vero cristianesimo non può essere svilito da una nuova idea di religione promossa da Jorge Mario Bergoglio. La Chiesa cristiana universale della Nuova Gerusalemme si rivolge a coloro che intendono vivere gli insegnamenti cristiani in modo autentico. Nessun odio verso il Papa, nessuna ostilità, ma nessuna accettazione di una dottrina che viene ritenuta contraria agli insegnamenti autentici di Cristo». Così, in sintesi, abbiamo provato a riassumere i principi e l’identità della Chiesa universale della Nuova Gerusalemme fondata da Samuele Morcia nello scorso ottobre e che ha la sua sede principale a Gallinaro, scenario delle apparizioni del Bambino Gesù e dei santi alla veggente Giuseppina Norcia, suocera di Samuele, deceduta nel 2008 e dalla quale Samuele avrebbe ereditato il carisma.
Ed a Gallinaro il movimento sta costruendo il proprio edificio di culto: una chiesa per accogliere i tanti fedeli sparsi in tutto il mondo. Gli stessi, e non solo, che per anni in passato hanno visitato a Gallinaro l’area della Cappellina del bambino Gesù e parlato con Giuseppina.
Ieri, dopo il nostro servizio sulla lettera della Arcidiocesi di Salerno (leggi qui) che metteva in guardia i fedeli dai gruppi di preghiera legati al culto del Bambin Gesù di Gallinaro, l’avvocato Attilio Turchetta, nell’interesse della nuova Chiesa fondata da Samuele, ci ha inviato le precisazioni che pubblichiamo di seguito:
«Con riferimento a recenti comunicati di altre realtà di culto, che sono stati ripresi anche da organi di stampa (leggi qui), aventi ad oggetto le attività della Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme e dei suoi appartenenti, vale la pena evidenziare alcuni principi fondamentali che sono alla base delle attività di culto di questa Chiesa, in modo da evitare interpretazioni false e fuorvianti da parte di chi intende creare volutamente un clima di scontro e di confusione tra i fedeli cristiani.
La Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme vuole condurre la propria missione pastorale avendo a cuore i principi fondamentali, che sono alla base del proprio credo religioso: far vivere a tutti gli uomini di buona volontà gli insegnamenti cristiani autentici, contenuti nella Sacra Scrittura e resi vivi nell’esempio di vita di Cristo, l’unico Salvatore del mondo, e di Maria, la Madre di Dio, la Madre universale, l’Immacolata, l’Assunta in Cielo, la Regina del Cielo e della Terra.
Questa Chiesa non potrà, per nessun motivo, negoziare tali principi, né vi potrà rinunziare.
In conseguenza a ciò, l’attività di culto e l’insegnamento religioso della Chiesa è rivolto a tutti coloro che intendono vivere gli insegnamenti cristiani in modo autentico, rimanendo fedeli alla vera dottrina cristiana, rispettando i Dieci Comandamenti e l’esempio di vita di Cristo e Maria, contenuto nei Santi Vangeli e manifestato dall’azione dello Spirito Santo, che procede nella storia.
Il vero cristianesimo e i suoi principi fondamentali non potranno mai essere sviliti nell’essenza e nella sostanza, per confluire in una nuova idea di religione, promossa da Jorge Mario Bergoglio, il quale nei suoi discorsi e nelle sue azioni manifesta, nella realtà, una dottrina contraria agli insegnamenti cristiani autentici (come ampiamente documentato dal sito internet “Difendiamo la Verità”: http://www.difendiamolaverita.it/difendiamo_46.html, che si richiama per la trattazione dell’argomento) non è conforme agli insegnamenti cristiani autentici e al Piano di Redenzione di Dio Padre per la salvezza dell’umanità.
Pertanto la Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme ribadisce nuovamente che al proprio interno non vi sono né sentimenti di odio né sentimenti di ostilità nei confronti di alcuno (siano essi ministri e fedeli di altre realtà religiose o cittadini laici); ma vi è e vi sarà il sentimento vivo e passionale che porterà a difendere sempre e comunque la dottrina cristiana autentica, anche nei confronti di chi, con superbia e arroganza, ritiene di detenere il monopolio della gestione della Vigna del Padre, dimenticando l’insegnamento della storia vissuta dal popolo ebraico che, all’inizio, fu costituito ad amministrare con fedeltà la Vigna del Padre e poi divenne infedele al Padre. La Chiesa Cristiana Universale della Nuova Gerusalemme, animata dall’azione dello Spirito Santo, vuole proseguire la propria missione per la quale si è costituita, rispettando la libertà di culto altrui e, nello stesso tempo, rivendicando la libertà di poter manifestare liberamente il proprio credo religioso, al fine di vivere e di far vivere i propri insegnamenti a tutti gli uomini di buona volontà, disposti a ricercare la volontà del Padre, l’Amore del Padre, l’Amore, il vero Amore, che non ha doppi fini, non ha interesse personale ma vuole far vivere in Dio Padre. Questo l’unico interesse che anima la Chiesa: dare ad ogni figlio di Dio il Suo respiro di Padre, di Figlio e di Spirito Santo».

Annunci

9 pensieri riguardo “Gesù Bambino di Gallinaro. Samuele Morcia: il Papa manifesta una dottrina contraria agli insegnamenti autentici. Ecco i principi e l’identità della Chiesa universale della Nuova Gerusalemme fondata per “difendere l’insegnamento di Cristo”

  1. Pingback: Beltrami Sandro
  2. Mi chiamo Giovanni, Quello che sto per raccontare, corrisponde a pura verità ho vissuto questa mia esperienza a Gallinaro frecuentando anche i raduni che fanno a Latina ogni domenica, ma non solo visto che nella famiglia in cui vivevo per questioni di convivenza ero immerso dalla famiglia nardelli tra cui padre e figlie devoti a questo essere chiamato samuele morcia definita da loro come messia sulla terra, e da altra famiglia nardelli, durante questi raduni che frecuentavo , il tutto procedeva bene fino alla recitazione del santo rosario, quello che invece si svolgeva dopo non mi carbava, in quanto con la predica inculcavano alla gente il manifestare ostilità verso la chiesa e il papa e i sacramenti, apro una parentesi per farvi notare il comportamento di loro verso di chi non la pesa come loro, cercano di allontanarlo perche e di intralcio nella loro dottrina, e cercano in tutti i modi di coinvolgere le persono che gli sono vicine insistentamente, nel mio caso specifico sono stato costretto alla separazione nonostante abbiamo un bimbo , nessuno a speso una parola in merito per cercare l’unione della coppia anzi non vedevano lora che me ne andassi perche ero un soggetto scomodo in quanto raggiono col cervello, nel paese sono molto conosciuto e credo apprezzato da molta gente visto che ho vissuto a gallinaro per quatro anni, e poi basta chiedere in giro chi era Giovanni, una domanda me la sono posta, parlano tanto bene dei comandamenti e della bibbia poi invece trascurano la famiglia avvolte anche maltrattandola e tanto altro tipo vanno ad ubriacarsi spesso e facendo azzioni che dovrebbero essere contro i loro principi di fede, sfasciando la famiglia stessa separandola come altri componenti della famiglia stessa, e questo e tutto documentabile con dati di fatto,e molto altro da raccontare, ma sarebbe una lettera molto lunga. Una cosa e certa o con loro ho contro di loro così la pensano questa gente,uno che dice che per SAmuele si farebbe ammazzare penso che non sta bene con la testa.

    1. Caro Giovanni, le discordie e le brutte esperienze vissute in famiglia , Non c’entrano niente con la chiesa Cristiana universale della Nuova Gerusalemme. Non si fa di tutta l’erba un fascio.

      1. P.S. Conosci benissimo i fatti per cui ben sai il giro e il raggiro che c’è in mezzo e conosco tutte le vostre magagne. Infatti non faccio tutta di un erba un fascio, ma un fascio di tutta un erba. Stammi bene tu e la tua consorte Katia.

  3. Samuele Samuele
    Oh Samuele, tu che ti definisci Dio in terra, fatti una grazia per te stesso! A voi gallinaresi vi dico e lo ripeto, uscite da quella massa di pecoroni che siete diventati. Non vedete che quella carogna vi sta distruggendo le famiglie, perchè in quel modo ricava più profitti personali. Come l’ho definito più volte quell’essere non ha le palle, infatti si nasconde, si fa vedere solo con quelli che gli ha fuso il cervello e che per lui sarebbero disposti anche a morire. Come una persona che conosco molto bene. Ma come tutti gli altri suoi adepti, alla fine lui è costretto a girare con la guardia del corpo e lo sa molto bene, che quando le persone sono oneste non c’è bisogno di nascondersi, finisco di dirvi se non c’è la giustizia terrena comunque dovrà fare i conti con quella divina, perchè Dio ha creato l’uomo e la donna per formare una famiglia già dalle origini del mondo, non per la fama di ingordigia e di potere le sfascia, a voi i commenti. Cari gallinaresi e non solo io dico sempre la verità perchè i miei famigliari mi hanno insegnato a vivere lavorando non fregando il prossimo, e questo è un dato di fatto, guardate Samuele e il suo impero che voi stupidi gli avete creato, intorno c’è gente che stà morendo di fame ma tanto lui non gli frega un caz…. neanche di voi, e come tutte le sette quando vedrà il peggio lui scapperà come un coniglio. A voi lascerà la merda e nella merda.

  4. Tanti anni fa mi sono recata a Gallinaro per ammirare questo Gesù Bambino con tanta gioia e fede nel cuore..Sono stata li tante volte,e posso testimoniare di averlo visto sorridere,ho visto il volto di Dio impresso sulla porta laterale alla cappella,e Venerdi Santo di questo anno Gesù Bambino di Gallinaro mi ha concesso una grazia…Non permetto nessuno di spregiudicare il Nostro Padre che ha dato la vita per Noi,e continua oggi è operare per Noi..Io non so cosa stia succedendo li ..ma so che Dio è Amore e io come tante altre persone li possono testimoniarlo..Pregate tutti,specie per la conversione dei cuori..Sia fatta la sua volontà sempre e per sempre..Amen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...