Frosinone/ Direttore licenziato, Ater condannata


Da La Provincia Quotidiano del 22 febbraio 2011

Licenziamento illegittimo e Ater di Frosinone condannata a pagare un risarcimento di oltre 184 milia euro. Lo scorso 17 febbraio, infatti, il giudice del Lavoro del capoluogo ha depositato la sua decisione in merito alla causa promossa dall’ex direttore dell’Azienda territoriale edilizia residenziale (Ater) Francesco Martinelli, che ha impugnato il provvedimento con cui l’amministrazione dell’azienda lo aveva sollevato dall’incarico a far data dal 15 ottobre 2007. 
Il Tribunale di Frosinone Sezione Lavoro ha ritenuto non legittimo il licenziamento del profesisonista e l’Ater è stata condannata a corrispondere all’ex dipendente il risarcimento del danno nella misura di 184.360,52 euro oltre gli interessi sul capitale annualmente rivalutato dalle singole scadenze e fino al saldo e in parte le spese di lite. Le altre domande di carattere economico che non sono state accolte.
«Per l’ingegnere Martinelli si tratta di una decisione di enorme importanza non tanto
per i profili economici, quanto per la sua dignità professionale» ha commentato l’avvocato dell’ex direttore, Alberto Fantini.
All’epoca del licenziamento, infatti, l’allora presidente presidente del Cda Ater, Ettore Urbano esternò giudizi non lusinghieri sull’operato professionale dell’allora direttore generale al fine di giustificare la decisione del licenziamneto che fu ritenuta e presentata come assolutamente legittima. Oggi, però, il giudice del Lavoro ha ritenuto il contrario. «Si tratta di una pronuncia che rende giustizia all’ingegnere – ricorda l’avvocato Fantini – che fu cacciato proprio nel momento in cui, quale direttore generale aveva avviato un’importante ma forse non da tutti gradita opera di riorganizzazione degli Uffici e delle attività istituzionali dell’Ente». Le motivazioni della decisione saranno rese note successivamente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...