Lazio/ Tra i più tartassati


Da La Provincia Quotidiano del 25 luglio 2010

In media, nel 2008, ogni contribuente residente nella Regione Lazio ha pagato 2.546 euro di tasse ripartiti tra Regione, Provincia e Comune. La Regione Lazio è la terza in Italia per tassazione dopo Lombardia e Basilicata. Dove si paga meno? In Campania: con 1.657 euro pro capite.
Ma il Lazio segna anche un record al contrario: in media, riferendosi alla popolazione, ogni cittadino riceve poi dallo Stato con i trasferimenti agli enti locali appena 217 euro, molto al di sotto della media nazionale che si colloca a 331 euro.
Sono queste le conclusioni tratte dai tecnici della Camera dei Deputati che hanno esaminato i dati relativi ai balzelli imposti dagli enti locali al fine di fornire una documentazione di riferimento su cui basare le discussioni sui provvedimenti relativi al federalismo.
I dati numerici di partenza sono stati dalla Copaff, la Commissione paritetica per il federalismo fiscale. I dati elaborati sono relativi al 2008, l’ultimo anno disponibile.
In media, in Italia, ogni contribuente, ha pagato in 1.932 euro di tasse alle Regioni, 344 euro ai Comuni e 88 euro alle Province. I più tartassati, nelle regioni a contabilità ordinaria, sono i cittadini lombardi con 2.697 euro pagati a testa a tutti gli enti territoriali.
Dalle statistiche emergono anche gli importi dei trasferimenti fatti dallo Stato per finanziare la spesa corrente delle amministrazioni regionali. In questo caso, il Molise, che è il penultimo in classifica per livello di tassazione, risulta al primo posto ricevendo dallo Stato 1.353 euro per cittadino.
Al contrario la Lombardia è penultima per trasferimenti (solo 175 euro a testa) bruciata solo dai 166 euro procapite che il Piemonte intasca dallo Stato. L’importo dei trasferimenti per le regioni ordinarie è in media di 331 euro. Sotto la media sono così anche le Marche (197 euro), la Basilicata (207 euro), la Calabria (208 euro), il Veneto (211 euro) e il Lazio (217 euro).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...