Carceri sovraffollate in Ciociaria


Da La Provincia Quotidiano del 30 giugno 2010

I carcerati sono in eccesso. Gli agenti di polizia penitenziaria, invece scarseggiano (in Ciociaria ne mancano una quarantina). Le carceri sono sempre più sovraffollate, eppure alcune case di detenzione – proprio per la mancanza di personale sufficiente – lavorano alla metà delle proprie capacità “ricettive”. Ma di agenti penitenziario, in realtà, in servizio ce ne sono anche più del dovuto, solo che sono impiegati in uffici diversi fuori dai carceri che restano così “sguarniti”.
E’ questa la foto scattata dalla Uil-Pa delle carceri del Lazio. La situazione è grave anche in provincia di Frosinone. Nella Casa circondariale del capoluogo sono recluse attualmente 512 persone contro una capacità di 325 posti per un sovraffollamento del 57,54% (cioè per ogni 100 posti sono alloggiati 157 detenuti!). Situazione anche peggiore nel carcere di Cassino: a fronte di 154 posti sono ospitati 261 carcerati per una percentuale di sovraffollamento pari a 69,48. “Tutto esaurito” al carcere di Paliano dove a su 61 posti sono ospitati appunto 61 detenuti. Nel resto della regione la situazione è anche peggiore ed è riassunta nella tabella pubblicata in pagina (fonte Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria). I dati forniti sono “freschissimi” ed aggiornati alle ore 17 di lunedì scorso 28 giugno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...