Frosinone. Sedicimila euro per ‘oscurare’ gli uffici del Provveditorato


Da La Provincia Quotidiano del 27 agosto 2016

di Cesidio Vano
Non si può certo dire che sia stata un’opera realizzata con la fretta, visto che ci sono voluti oltre 20 anni per vedere inaugurato, lo scorso 12 dicembre 2015, la nuova sede dell’Ufficio scolastico provinciale, per molti ancora il Provveditorato.
Eppure, qualcosa se la sono dimenticata. Sarà stato per via del pressing che hanno fatto sull’amministrazione provinciale quelli di Striscia la Notizia, che vennero a Frosinone per documentare lo stato di abbandono dell’immobile, del quale, da decenni appunto, si attendeva l’apertura con il trasferimento degli uffici scolastici.
Fatto sta che, fretta o non fretta, nell’allestimento di quei locali nessuno ha pensato alle tende da sole, con il risultato che in molte stanze (quasi tutte) con le postazioni vicino a finestre o balconi era quasi impossibile lavorare ai computer per il riflesso della luce esterna e soprattutto si registravano sbalzi termici con le temperature estive più cocenti. Inutili i rimedi finora sperimentati come quello dei giornali attaccati al vetro: servono le tende e l’amministrazione provinciale ha dovuto procedere ad acquistarne a sufficienza. Ventidue a rullo comandato da catenella, 17 a pannelli e 14 veneziane. Il tutto per una spesa complessiva di 16.681,06 euro.
L’acquisto è stato concluso tramite lo strumento dell’ordine d’acquisto diretto (Oda) che consente l’affidamento in favore della ditta che presenta l’offerta sul mercato elettronico maggiormente rispondente alle esigenze dell’amministrazione, nonché economicamente vantaggiosa. L’appalto per la fornitura delle tende necessarie è stato così affidato alla ditta Decor di Frosinone.
L’immobile, vale la pena ricordare, che come noto sorge vicino allo stadio Casaleno, oltre all’ufficio scolastico provinciale ospita anche gli uffici del Servizio Trasporti della Provincia. La Provincia, con l’apertura della nuova struttura al Casaleno ha tagliato di 180.000 euro i fitti passivi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...