Frosinone/ Banconote false, un arresto


Da La Provincia Quotidiano del 12 gennaio 2011

Quando i carabinieri lo hanno rintracciato e fermato, aveva ancora con sé sei banconote da 20 euro. Tutte fasulle.
Ieri sera, E.E. 25 anni di Frosinone, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia cittadina con l’accusa di spendita di banconote false. 
Poco prima, infatti, al centralino dell’Arma era giunta la segnalazione di alcune attività commerciali del giovane che stava effettuando acquisti con moneta contraffatta. Aveva già visitato con successo alcuni negozi del capoluogo piazzando le sue banconote.
Sulle sue tracce si sono gettati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Frosinone diretta dal capitano Pietro Dimiccoli. I militari lo hanno rintracciato in breve tempo. Fermato è stato trovato ancora in possesso, come detto, di 6 banconote da 20 euro ben imitate ma completamente false. Per il giovane sono scattate le manette.
Già durante il periodo natalizio i carabinieri del capitano Dimiccoli si erano dovuti occupare di un caso simile. Quella volta a finire denunciato per lo stesso reato di spendita di banconote false era stato il fratello del 25enne finito ieri sera in arresto. In quell’occasione il giovane protagonista della vicenda era partito da un centro non lontano dal capoluogo ed aveva visitato più di qualche negozio per acquistare piccoli oggetti e piazzare le banconote false ottenendo così di resto moneta buona. Ma anche in quel caso il pronto intervento dei carabinieri, che costantemente presidiano il territorio di competenza durante l’intero arco della giornata, aveva posto fine all’impresa con l’individuazione e la denuncia del ragazzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...